__________________________________________
 

__________________________________________
 

Elenco schede

__________________________________________
 

Ricerca Tag

Aspetto/particolare dell’etichetta fronte oggetto di valutazione. 

La posizione con cui figura la dicitura “Agricoltura Italia” 

CONSIDERAZIONI. 

L’indicazione del luogo in cui sono state coltivate le materie prime agricole di cui il prodotto è composto «Agricoltura Italia», ai sensi dell’art. 24, par. 1, lett. c), del reg. n. 834/07, è collocata immediatamente sotto il numero di codice dell’organismo di controllo.  

La disposizione appare rispettata, ma in modo inusuale, ripetendo, isolatamente, il solo codice suddetto sul lato destro in basso sotto il logo. 

Non si conosce l’atteggiamento delle autorità di controllo di fronte a queste situazioni. 

Nel suggerire di evitare tale modalità di etichettatura, non essendo questo aspetto oggetto di specifica valutazione in quanto l’etichetta va approvata dallo specifico organo di controllo, si invita a richiedere il chiarimento alla OdC competente. 

RIFERIMENTI NORMATIVI:  Artt. 24 e 25 del Reg. Ce n. 834/2007; artt. 57 e 58 del Reg. Ce n. 889/2008; reg. UE n. 848/2018; D.Lgs. del 23 febbraio 2018, n. 20; D.m. 8 maggio 2018;  art. 7 D.m. del 18 luglio 2018.; circolare Icqrf n. 12297 del 09 agosto 2018. 

Non è oggetto di valutazione l’informazione di natura salutistica che figura con lo specifico logo non richiesta ne regolamentata dalla normativa UE e nazionale.