Paese: Norvegia
Elemento scheda: Etichettatura

ETICHETTATURA 

Anche in materia di etichettatura la Norvegia adotta i Regolamenti dell’UE. 

Inoltre, ai sensi della Legge sull’etichettatura dei prodotti alimentari (Act Relating to the Labelling of Consumer Goods), è obbligatorio indicare le seguenti informazioni: 

  1. Il nome e l’indirizzo del produttore, importatore e/o confezionatore dei beni.
  2. La composizione, il peso, le misure, il volume, la grandezza o il numero dei beni o informazioni simili;
  3. Altre caratteristiche che non siano immediatamente evidenti nei beni stessi ma comunque rilevanti ai fini dell’accertamento da parte del consumatore della qualità e dell’adeguatezza delle merci;
  4. Il Paese di origine dei beni.

 

Vinmonopolet richiede inoltre che tutti i prodotti riportino un codice a barre EAN o UPC. 

Lingua

Tutte le informazioni obbligatorie devono essere riportate in etichetta in lingua norvegese, anche accanto ad altre lingue  somiglianti:(Swedish or Danish)

L’etichetta deve essere chiara e di facile comprensione e lettura: la dimensione dei caratteri del testo non deve essere troppo piccola rispetto alla dimensione dell’etichetta stessa e degli altri elementi grafici lì contenuti. L’etichetta non può essere oscurata da altro testo, etichette del prezzo, sigilli, ecc. 

È fondamentale che gli esportatori consultino i propri agenti sul territorio per assicurarsi che le etichette e le confezioni dei propri prodotti siano accettate nel Paese di destinazione.